expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

giovedì 19 febbraio 2015

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 [doc. web n. 3118884] e come aggiungere la barra su blogger

Nella giornata del 3 giugno 2015 è entrata in vigore in Italia la tanto discussa cookie law conformemente a quanto stabilito nel provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014, recante "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie", che trovate qui, tale normativa è un provvedimento nato a livello comunitario (direttiva 2009/136/CE) con l'intento di arginare la diffusione dei cosiddetti cookie di profilazione e dei connessi rischi per la privacy degli utenti di Internet.
I cookie sono stringhe (righe) di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.
In sostanza utili perché semplificano la navigazione su internet, basti pensare al login su Facebook o al proprio account di posta elettronica dove la sessione rimane aperta anche chiudendo il browser o spegnendo il computer. Oltre a questo servono a monitorare i gusti dell'utente. Non si tratta di un software che spia l'utente ma di un qualcosa di intelligente per incrementare le entrate economiche del gestore del sito o di chi ne offre il servizio pubblicitario.
Ad esempio vi è mai capitato di cercare informazioni su un telefono, computer, abbonamento e poi di ritrovarvi questo stesso servizio o prodotto in un banner pubblicitario? Ecco, i cookie servono a mostrare pubblicità a cui si è realmente interessati.
Ora gli utenti devono essere a conoscenza di questo meccanismo, il garante della privacy con una informativa, si è iniziato a muovere già dal 2009  verso i webmaster che utilizzano i cookie di profilazione ("sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete"), ora invece dalla nuova normativa come da articolo 121 comma 1, risulta obbligatorio che l'utente accetti tale normativa, pertanto per siti e blog è obbligatorio introdurre nella pagina principale del proprio sito un link verso uno script costituito da una semplice frase, in cui esiste un collegamento verso la pagina dedicata alla privacy e il pulsante OK per confermarne la lettura.
Tale script, dovrà essere posizionato in evidenza, cioè scorrendo la pagina si dovrà vedere sopra a tutto il resto, almeno fino a quando non si decida di accettarne l'uso dei cookie premendo il pulsante OK.

5 commenti:

  1. salve, quindi adesso noi di blogspot che usiamo i siti di blogger e google siamo apposto con il banner che google ha messo...mi chiedevo bisogna disattivare o attivare qualche opzione di blogger , adsense, analithics per essere in regola?? sa se è possibile mettere link a siti di servizi o prodotti senza contravvenire alla cookie law?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io devo essere sincera non ci capisco molto infatti non ho attivato nulla ho seguito le istruzioni di altri. Non ho attivato altre opzioni e non so dirti fino a cosa ci si tutela in questo modo.

      Elimina
    2. grazie della risposta! io ho tolto adsense,disattivato le condivisioni..ho messo la cookie law in evidenza spero sia sufficiente! comunque invece di rompere le scatole a dei semplici blogger come noi..dovrebbero regolamentare la raccolta de dati presi dai call center che telefonano e rompono le scatole a tutte le ore! a volte rubano anche il credito del telefono!

      Elimina
    3. caspita se hai ragione, davvero vanno a fare una cretinata del genere e non impediscono ad estranei di importunarti a tutte le ore del giorno.

      Elimina
    4. caspita se hai ragione, davvero vanno a fare una cretinata del genere e non impediscono ad estranei di importunarti a tutte le ore del giorno.

      Elimina