expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

lunedì 18 luglio 2016

Crostata ricotta e mele



La crosta rimane un classico dei dolci tradizionali. Semplice e versatile. In questa versione unisco il profumo del pompelmo rosa alla freschezza della ricotta magra. Ma vediamo come procedere.

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • gr. 250 farina 0
  • gr. 100 di zucchero semolato
  • gr, 125 burro morbido
  • aroma a piacere (io ho usato estratto di vaniglia)
  • 1/4 bustina lievito in polvere per dolci
  • 60 gr. di uova intero
Per il ripieno:
  • gr. 250 di ricotta magra (io intendo la ricotta di mucca)
  • gr. 60 di uova intero
  • gr. 80 di zucchero di canna
  • gr. 120 di farina di riso
Per la rifinitura di frutta:



  • n. 1 mela golden
  • gr. 30 di zucchero di canna
  • n. 1 pompelomo rosa bio (in mancanza anche un'arancia)
  • n. qualche rametto di ribes
  • n. 2 fogli di gelatina per alimenti

PROCEDIMENTO

In una ciotola miscelate insieme farina, lievito, aroma e zucchero. Aggiungete il burro morbido e impastate a mano formando un impasto sabbioso. Aggiungete le uova e create un impasto omogeneo abbastanza velocemente e senza scaldarlo troppo con le mani. Avvolgetelo in una pellicola trasparente ad uso alimentare e mettetelo a riposare in frigo almeno un paio di ore.

Togliete la buccia e il torsolo alla mela e fatela a spicchi. Grattugiate la buccia del pompelmo rosa e mettetela da parte, poi ricavatene il succo. Mettete a macerare le fette di mela in una ciotola insieme allo zucchero e al succo del pompelmo e lasciatele per almeno una mezz'ora.

Nel frattempo prendete la ricotta e mettetela in una ciotola e schiacciatela con una forchetta per renderla cremosa. Aggiungete l'uovo e lo zucchero e amalgamate bene. Aggiungete 3 o 4 cucchiai del succo in cui avete messo a macerare le mele e la buccia grattugiata del pompelmo. A questo punto, per dare consistenza alla crema, aggiungete la farina di riso. Regolatevi cercando di ottenere una crema non troppo densa.

Togliete la frolla dal frigo e foderate uno stampo di cm . Versatevi sopra la crema di ricotta e guarnite con le fette di mela. Spolverate con un pò di zucchero di canna. Cuocete in forno caldo a 180° per 45 minuti.
A cottura ultimata coprite la superficie con la gelatina così ottenuta: se vi è avanzato il succo di pompelmo, mettete i fogli di gelatina sminuzzati in tre o quattro cucchiai del liquido per poterli ammorbidire. Altrimenti usate acqua. Appena ammorbiditi fatteli sciogliere sul fuoco insieme al loro liquido ottenendo una gelatina fluida che verserete tiepida sopra le mele.
Rifinite con i ribes e lo zucchero a velo.