expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

giovedì 11 giugno 2015

Riso Basmati




Il riso Basmati se cotto nel modo giusto mantiene integro il suo particolare aroma, e potrete gustarlo anche come semplice accompagnamento di secondi piatti.

INGREDIENTI



  • 200 gr. di riso basmati
  • 185 gr. di acqua
  • 3 chiodi di garofano
  • 3 bacche di ginepro


Procedimento


  • Lavate a lungo sotto l'acqua corrente il riso per eliminare l'amido
  • Lasciate il riso in ammollo per almeno 20 minuti
  • Scolarlo bene
  • Mettere su fuoco medio un tegame largo con l'acqua della dose e portarla ad ebollizione
  • Raggiunto il bollore versare il riso poggiate sopra i chiodi di garofano e le bacche di ginepro
  • Coprite con il coperchio avvolto in un canovaccio umido
  • Fate bollire per 10 minuti a fiamma dolce.
  • Spegnete la fiamma e lasciate riposare senza aprire il coperchio per altri 10 minuti
  • Togliere il riso dal tegame lasciarlo raffreddare
Potrete utilizzare il riso come base e condirlo a vostro piacimento o usarlo bianco per accompagnare altre pietanze.




Nessun commento:

Posta un commento