expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

sabato 21 maggio 2016

Crostata cocco carote arancia di Chiara Donati



Era tempo che avevo gli ingredienti per provare questo dolce molto goloso della mia amica Chiara Donati referente del blog Tati, Cocò e Mamma in cucina, e finalmente ci sono riuscita. Il risultato una crostata ricca di sapori e con diverse consistenze, ottima per dessert o per una ricca colazione.

Questo il link per la ricetta originale Crostata cocco carota arancia

Di seguito Vi descrivo come ho proceduto io:

INGREDIENTI per uno stampo da circa 20 cm di diametro

Frolla

  • 250 gr. di farina debole
  • 50 gr. uova
  • 125 gr. di burro a pomata
  • 125 gr. di zucchero semolato 
  • un pizzico di cannella
  • un pizzico di zenzero in polvere
  • sale
  • 5 gr. di lievito chimico

Ripieno di cocco e carota
  • 75 gr. di burro a pomata
  • 50 gr. di panna per dolci
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • 50 gr. di zucchero a velo
  • 50 gr. di uova
  • 25 gr. di tuorli
  • 12 gr. di farina integrale
  • 25 gr. di farina debole
  • 25 gr. di amido di mais
  • 65 gr. di cocco rapè
  • 100 gr. di carote grattugiate e asciugate
  •  5 gr. di lievito chimico

Sbriciolata al cocco
  • 28 gr. di cocco rapè
  • 7 gr. di polvere di mandorle
  • 20 gr. di burro
  • 20 gr. di zucchero semolato

  • marmellata di arance con scorzette q.b.

Procedimento

Come prima cosa ho preparato la frolla.
Ho impastato il burro morbido con lo zucchero e le spezie in una ciotola con un cucchiaio di legno. Ho poi aggiunto l'uovo e il sale e infine la farina setacciata insieme al lievito. Ho impastato brevemente con le mani e ho formato un panetto che ho fatto riposare in frigo due ore. Ho poi steso la frolla e ho ricavato un disco di pasta per la base del cerchio. Mi sono aiutata mettendola fra due fogli di carta forno. Ho poi steso un rettangolo dal quale ricavare le strisce utili per rivestire il cerchio forato da crostata, e ho messo in freezer per un'ora per poterla poi assemblare con più semplicità.
Le foto seguenti si riferiscono al montaggio della frolla dopo il riposo in freezer







Mentre la frolla riposava in frigo ho preparato il ripieno e la sbriciolata.
Per il ripieno ho montato il burro morbido con lo zucchero, ho poi aggiunto le uova e i tuorli. Con una spatola ho poi incorporato la panna il cocco e le carote. Poi piano piano ho incorporato le farine setacciate con il lievito.
Metà di questo composto l'ho messo in frigo, mentre l'altra metà l'ho cotta in un cerchio per dolci diametro 20 cm circa, in forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti. L'ho lasciato raffredare prima di usarlo.



Per la sbriciolata ho amalgamato tutti gli ingredienti con una spatola molto dolcemente, fino a che non si è formato un impasto omogeneo.

Quando ho avuto a disposizione tutti i composti pronti ho montato tutte le preparazioni insieme.
Ho preso il cerchio microforato e l'ho poggiato sul disco di frolla e ho rivestito il perimetro interno con le strisce di frolla (vedi foto in alto).Ho bucherellato la base con una forchetta e ho poi rivestito la base con la marmellata all'arancia e ci ho adagiato sopra il disco cotto al cocco e arancia



Poi ho spalmato un altro strato di marmellata all'arancia




Poi ho distribuito sulla superfice la restante dose del composto al cocco e arancia crudo livellandola con una spatola



infine ho distribuito sopra la sbriciolata al cocco



A questo punto ho cotto in forno ventilato a 180 gradi per 40 minuti. 
Da gustare fredda. Buon appetito.








2 commenti: